sabato 29 settembre 2012

Bomboniere

Per una mia amica dovevo preparare un cuscinetto portafedi, sul verde, così è nato questo con fiocchetti e lino bianco ricamato e confezionato con perline verdi
1 prova bomboniera
2a prova bomboniera
alla fine abbiamo optato per la terza prova, una scarpina fatta all'uncinetto
ecco tutte le 26 scarpine

Particolare
E anche il battesimo di Thomas è stato un successo!

mercoledì 26 settembre 2012

In anticipo sul natale

Finiti dopo averli iniziati millenni fa!!!!
Due ornamenti per l'albero in pannolenci
 

e un alberello stitchery in versione primitive!
***
Qui invece un ricamino che avevo comprato 1 secolo fa!!!

Comunque il natale è ancora lontano :)

sabato 22 settembre 2012

Papillon

Che meraviglia gli schemi di Marie Therese Saint Aubain
e questa è una sua Papillon!

Un regalo confezionato in modo particolare per una cara amica :)
Baci

domenica 16 settembre 2012

1 anno= 12 mesi= 365 giorni di te :)

IERI
OGGI....



Eh già si è proprio così è passato un anno, la mia pulci oggi fa la sua prima festicciola,
è stato 1 anno difficile e bellissimo allo stesso tempo, chi dice che essere mamme è facile si sbaglia perchè è davvero difficile sia emotivamente che fisicamente, nonostante questo eccoci qui.
Con i piedini muoviamo i passi verso il futuro, iniziamo a parlare e ad avere il nostro carattere, le nostre preferenze e i nostri ritmi. Un anno fa come adesso ero in sala parto che pensavo di non farcela più con la fatica del parto, peccato non averlo ripreso avrei volentieri riguardato il momento in cui è nata Sabrina.
Dopo i primi mesi in cui aleggiava un po' di depressione eccoci qui a rincorrerci e a mangiare con la forchettina (quasi ). Un buon compleanno alla mia tesorina! e in bocca al lupo a tutte le mamme del mondo!
Sabrina sei un pezzo del mio cuore.

giovedì 13 settembre 2012

Nuovi schemi su Casa Cenina

Due novità sul sito, che potrete trovare a questa pagina:
***
Family Portrait
un misto tra punto croce e cucito creativo
 ***
Pop Hearts
una novità dai colori brillanti
Ricamato dalla mia amica anna


giovedì 6 settembre 2012

Marie-Thérèse Saint-Aubin

Meravigliosi questi schemi di 

Marie-Thérèse Saint-Aubin

ho comprato il libro delle coccinelle, lumachine e farfalle e ho creato questa piccola coccinella, confezionata poi sotto vetro per Elisabetta :)




domenica 2 settembre 2012

Aggiornamenti Sal + Raccontami una storia

Ciao a tutti, iniziamo il post con l'aggiornamento SAL FAR WEST
questo sarà lo schema da ricamare, a tappe, vorrei però farvi delle domande:
  • io lascerei libera scelta nei colori, volete i numeri dei filati o no?
  • le tappe ogni quanto preferite farle? e in quanti pezzi dividiamo il disegno?

Detto questo aspetto le vostre risposte e vi comunico che inizieremo con la prima tappa il 15 settembre ma non so ancora quale pezzo.
180 x140 crocette circa ho contato l'esterno, questo per aiutarvi a calcolare lo spazio nella tela, che sceglierete voi :)

****
Poi un piccolo aggiornamento personale, purtroppo è di nuovo un brutto periodo, di nuovo non ho più il lavoro, dove lavoravo infatti è stato rilevato da nuovi proprietari che non mi hanno tenuto e quindi sono di nuovo alla ricerca di un lavoro....
****

LA LIBELLULA

Un giorno, una libellula decise di girare il mondo e di conoscere posti nuovi, gente nuova e di assaporare cibi nuovi. Giorno dopo giorno la libellula viveva nuove avventure finchè un giorno trovò in un angolo della strada una bambina di otto anni di nome Sofia, che piangeva disperatamente. La libellula si avvicinò lieve e le chiese perchè si disperava tanto, e Sofia le rispose che piangeva perchè non aveva nessuno al mondo che le voleva bene, e che si curasse di lei. Sofia era orfana. La libellula allora si intenerì e le disse di smettere di piangere perchè adesso si sarebbe presa cura lei di Sofia. Così insieme girarono il mondo, e la libellula fece assaporare a Sofia gusti mai sentiti, odorare profumi mai immaginati e vedere cose meravigliose. La libellula le insegnò così tanto sul mondo e sulla natura che dopo un po' si misero a raccontare alla gente le storie del mondo. Sofia si affezionò tanto alla libellula, la sua compagna di viaggio infatti le dimostrava sempre tanto affetto e simpatia. Ma un giorno la libellula disse a Sofia che il suo viaggio era terminato e avrebbe dovuto proseguire da sola. La bambina pianse tanto. Quando le lacrime finirono, decise che avrebbe continuato il suo viaggio nel mondo radunando sempre piccole folle intorno a sé, avrebbe raccontato di posti stupendi e di odori meravigliosi, di paesaggi da favola e di città colorate, e avrebbe ammonito gli uomini, che con il loro egoismo distruggono quanto di meraviglioso abbiamo nel mondo, e di coloro che inquinano e sporcano e maltrattano. Avrebbe raccontato tutto questo in modo che gli uomini fossero avvisati sul loro prossimo futuro, avrebbe viaggiato ancora portando nel cuore il ricordo della sua amica.
FINE