Passa ai contenuti principali

Tutorial cuscinetto cervicale- tutorial neck pillows

Ciao a tutte, care amiche prima di tutto vi vogli ringraziare per tutti i commenti che mi avete lasciato nel post precedente!!!!

Poi ho deciso di proporvi un tutorial per creare questi cuscinetti per la cervicale.... quelli di qualche post fa.
1. Come vedete nell'immagine ci sono diverse forme che si possono fare, foca, pesce, ariete e orso. Io ho disegnato sulla stoffa la sagoma del pesce, ariete e foca.

Dear friends I've decided to give you a tutorial of my neck pillows, some post ago I've made a game. 1. As you can see from the picture, there are different shapes to do, fish, etc..., I've drawn on the fabric the shape of the sheep, the fish and the seal.
2. Dovete prima di cucire il tutto, disegnare con l'ago le faccine, come in questa foto
2. Before sew the shapes you have to draw with needle and threads, the face of your animals
E in questa, dovete però assolutamente ricordarvi di farle sul dritto della stoffa, perchè altrimenti non si vedranno.
As in this 2 photos, remember: you have to do them on the outside of the fabric otherwise they will be on the inside...
potete anche creare le squame del pesce con del nastro zig zag, come in questa foto
You can also create the fish scale with a zig zag ribbon as in this picture.
3. Una volta conclusa la rifinitura dei vostri animaletti, mettete la stoffa dritto contro dritto e cucite i retri insieme, lasciando però un'apertura per inserire dentro l'imbottitura.
3. When you have finished the outside, put the fabric outside against outside and sew the fabric, remember: leave a open part to put the stuffing.
4. Riempite le sagome, io ho messo dentro semi di lino e avena, mi è stato detto che scaldandoli danno benefici ai dolori tipo cervicale.
4. Fill the shape. I've put flax seed oil and oats inside because they are good to treat cervical pain, if you heat them.
E questo è il risultato dopo aver ricucito la fessura.
Close the open part, and... the end!!!
Grazie

Commenti

  1. Elena (Isidemorgana)31 marzo 2010 14:30

    in effetti questo tipo di cuscinetti mi ha incuriosito e mi sembrano un'ottima idea per dei regali... Ma ci vuole un tipo particolare di tela di lino per confezionarli? E i semi dove li trovi, in erboristeria?

    RispondiElimina
  2. Belli, li voglio fare anch'io! Li avevo visti fatti diversi, non così carini, e riempiti con i noccioli di ciliegia..ma i tuoi mi piacciono proprio: non ho l'avena, ma i semi di lino sì, la tela anche e pure la "cervicale"! Grazie per l'idea, ciao!

    RispondiElimina
  3. Questo è davvero interessante!!!!
    Io soffro moltissimo di cervicale.
    Ci proverò!!!

    RispondiElimina
  4. ciao! grazie del tutorial ;)
    sìììì mi hai contagiata... il tuo JJ è veramente bello, ma prima di fare una cosa così... ci penso 10 volte! ehehe!
    per infeltrire la lana si fa prima il lavoro, quando è finito si mette in lavatrice a 40°, se è una borsa si mette in mezzo un folgio di plastica x non farla attaccare... almeno così mi ha detto il signore allo stand, magari poi cerco in internet qualche tutorial o cmq devo averlo su una rivista ;)

    bacioni! ^^ stefi

    RispondiElimina
  5. Ciao! Grazie per la visita e per i complimenti ^^
    Che bella la tua presina del post precedente!! mi hai dato un'idea eheheh ^_^
    A presto!
    Ciao ciao, Fede

    RispondiElimina
  6. il pesce mi piace da matti! :D

    bravissima davvero!

    ti linko presto sul mio blog! Laura

    RispondiElimina
  7. Ciao Silvietta! che idea carina quella dei pescetti cuscini :)
    bacino!

    RispondiElimina
  8. ah,la facoltà è scienze motorie..:)

    RispondiElimina
  9. ma funzionano pure per il dito della mano?????uff, uff..cmq intanto gli auguri di pasqua te li faccio qui...poi ci sentiamo per telefono...auguroni a tutti voi!!!!

    RispondiElimina
  10. Carinissimi ed originali ! Ma quanto sono grandi su x giù ? Direi abbastanza se uno se li deve mettere dietro al collo senza che ti cadano ogni 3x2...

    RispondiElimina
  11. ti auguro una serena pasqua..di questi tempi ne abbiamo bisogno tutti di un pò di serenità..un abbraccio..iulia

    RispondiElimina
  12. Se li faccio vedere a mia madre se ne innamore e ne fa una decina :D
    Approfitto per salutarti e per augurarti buona Pasqua :)

    RispondiElimina
  13. Sono bellissimi, grazie per il tuto!
    Tanti auguri di Buona Pasqua anche a te!
    Ciao Elena

    RispondiElimina
  14. Macchè Sivia, ho lavorato il mese intero per la campagna elettorale per le regionali. A volte riunioni che duravano fino a mezzanotte.
    Ho una stanchezza arretrata che non hai idea. E mi siete mancate tantissimo.
    Ma ora, è finito tutto, e sono diventata di nuovo padroan del mio tempo ;-)
    un bacio e auguri infiniti per una serena Pasqua anche a te e al maritino.
    Ros
    p.s. non riesco ad entrare nel blog di "sabrinaesse" per darle gli auguri, la pagina si blocca e cade...Succede anche a te?

    RispondiElimina
  15. Ciao! Passo solo per un saluto, e per farti tutti i complimenti possibili!!!!! Mia figlia ed io abbiamo ricevuto da Simonetta una copia del tuo libro "Filastrocche ricamate"... non ci poteva essere pensiero più gradito!!!!! Le filastrocche sono bellissime (ne ho già lette ad Elisa una buona parte...)e le proposte di ricamo anche!
    Sei davvero bravissima!!!
    Magari avremo occasione di conoscerci di persona, in fondo non abitiamo molto distanti!
    Per ora, colgo l'occasione per augurarti una felice Pasqua!
    Rita

    RispondiElimina
  16. Just want to say what a great blog you got here!
    I've been around for quite a lot of time, but finally decided to show my appreciation of your work!

    Thumbs up, and keep it going!

    Cheers
    Christian, iwspo.net

    RispondiElimina
  17. The restaurants list with thousands of restaurants reviewed by visitors. http://restaurants-us.com/ca/Los%20Angeles/Baja%20Fresh%20Mexican%20Grill/90028/

    RispondiElimina

Posta un commento

Ciao lascia un segno del tuo passaggio!!!